Piscine naturali, soluzioni ecosostenibili


Le piscine naturali sono delle vere e proprie oasi naturali chiamate comunemente biopiscine. Infatti, non contengono cloro, sono laghetti artificiali che non necessitano di prodotti chimici per la pulizia dell'acqua ma l'uso di organismi vegetali.

Nonostante ciò occorre l'uso di prodotti chimici per evitare la crescita di alghe. Le biopiscine si mantengono grazie ad un equilibrio naturale come quello dei fiumi e laghi prodotto da flora e microrganismi acquatici. Sono ideali per gli amanti della natura e offrono un'atmosfera piacevole e rilassante.

Queste meraviglie sono realizzate con materiali naturali come il ciottolo o il quarzo e trasmettono la sensazione di essere sulla sfonda di un lago o di una spiaggetta privata.

Vantaggi delle piscine naturali


Se avete sempre sognato di avere una piscina ma i vincoli paesaggistici non ve lo permettono, ecco che allora potete optare per una biopiscina, ovvero, una piscina naturale.

Le biopiscine possono essere realizzate con massima libertà progettuale, non necessitano di collegamento alle fognature e si possono realizzare anche là dove il terreno si trova in pendenza o in dislivello.

La stagionalità delle piscine naturali è molto più lunga delle piscine tradizionali grazie al suo ecosistema.

Solitamente le piscine naturali sono ideali in zone con temperature fredde, infatti sono consigliate nelle aree a nord. In ogni modo Ecoacqua, ha realizzato le piscine naturali anche in zone calde, ma considerando le alte temperature miscela sabbia, cloro e sale, mantenendo la parte estetica della piscina evitando di utilizzare le piante.

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

TI CONTATTEREMO AL PIU' PRESTO